4 DIMENSIONI

4 Dimensioni sono una sedia e uno sgabello realizzati al 100% in legno, senza l’utilizzo di collanti o parti metalliche ma che sfruttano unicamente tagli ed incastri.
Si tratta di strutture autoportanti, quindi, di oggetti che esistono grazie a loro stessi. Questo è il concept dietro la progettazione di questi arredi ecosostenibili: un’ecosostenibilità che deve essere in grado di autosostenersi all’infinito per poter funzionare.

Perché questo nome?

L’ispirazione è venuta dal processo produttivo di questi arredi. Partendo da linee monodimensionali si estraggono forme bidimensionali da un’unica tavola con le quali si arriva ad assemblare, infine, l’oggetto tridimensionale.

E la quarta dimensione è il legno; un materiale a cui occorre tempo per essere creato e che nel tempo può mutare in molteplici forme. Un aspetto da non sottovalutare di questi prodotti “green” è quello di essere riciclabili al 100% essendo realizzati interamente in legno.

Parlando dell’aspetto tecnico: sia la sedia che lo sgabello sono pensati per ottimizzare e minimizzare gli sprechi di materiale, oltre che occupare meno spazio possibile nella fase di trasporto una volta disassemblati, senza andare mai a discapito dell’ergonomia finale.